I collant

Ok , siamo in inverno, fa freddo e la vostra donna vi ha elargito l’onore di indossare la gonna.
Non e’ una cosa cosi’ scontata, la gonna intendo, quindi voi tutta la sera pregustate il gusto che si può provare ad avere una donna con la gonna, in macchina a casa o ovunque sia…

Ma un dubbio vi attanaglia, che cosa avrà sotto?
Saremo cosi’ fortunate da trovare delle autoreggenti o la iattura dei collant, visto che e’ inverno e lei le calza ce le ha?

Tralasciamo le super sexy autoreggenti tutta la biancheria sexy creata apposta dagli uomini PER gli uomini e quindi tutta di facile accesso, LEI indossa I collant.
70 denari magari, quelli con cui potete contenere anche la lava dell’Etna in caso di emergenza…!

Il collant e’ peggior nemico che possiate incontrare nella vostra avanzata verso il piacere!

Abbiamo la nostra solita donna (la donna esempio, quella dimostrativa insomma…) e’ seduta accanto a noi (non importa dove dai, smettetela di fare domande cretine!), siamo in una fase di petting semi-avanzato.

Abbiamo slacciato il reggipetto (vedere come nel relativo post) e slacciato la camicetta (sui body e le maglie in generale seguirà’ post!) e I insomma stiamo pomiciando alla grande!

Ci viene a questo punto una grande idea! Beh se I ha fatto arrivare fino qui, tanto vale andare avanti, infilate una mano sulle cosce, andate avanti e vi infilate sotto la gonna , ma… le calze non finiscono!

Porca miseria!

Vabbé intanto state li e fate finta di starci bene, ravaniamo un po’ e facciamo marcia indietro, usciamo dalla gonna, coscia, ginocchio e reiniziamo la risalita con l’attenzione di passare stavolta SOPRA la gonna…

Arriviamo alla pancia e con sapiente gesto slacciamo la gonna…
Ora se siamo fortunati ha l’allacciatura d’avanti senno’ e’ dietro!

Comunque sia, niente da’ fare.

Allora proviamo ad infilare una mano da sopra!
Quando arriviamo all’obbiettivo la mano, vista la compressione dovuta a gonna e collant non ha più alcuna sensibilità!

Non sentite niente e probabilmente state strappando una manciata di peli (questo lo capite perché lei pur di farvi contento simula un finto piacere, ma la tradiscono le lacrime agli occhi e cadono copiose!)
Quindi? Quindi niente, I collant sono l’evoluzione naturale della cintura di castità!
Siano essi sgambatissimi, contenitivi, con la cucitura o senza comunque sia per voi sarà un impresa impossibile!

Non esiste metodo per aggirali!

Neanche la violenza, ho visto uomini diventare verdi e giganti, praticamente Hulk, e non riuscire lo stesso a strappare un banalissimo 20 denari (che ha la capacità di smagliarsi al solo sfioramento di un polpastrello ma la resistenza a trazione di un cavo di iper-acciaio del "futuro" ponte sullo stretto di Messina…)

L’unica cosa è farglieli levare.Operazione penosa!

Purtroppo levare I collant ad una donna e’ una di quelle cose tristi e che richiedono indicibili e goffe posizioni e un tempo variabile dal minuto all’ora (dipendentemente dal luogo di lavoro e dalle condizioni al contorno…)

Quindi cari ragazzi, se usciamo con una donna cerchiamo di far cadere il discorso sulle calze e, cerchiamo di convincere le ragazze che non è vero che le autoreggenti facciano diventare le gambe dei salami (argomentazione spesso usata per evitare di indossarli) e che deve essere molto pratico per una donna avere la gonna e le autoreggenti, soprattutto quando va’ al bagno (mi raccomando, mai menzionare l’argomento sesso!).
In questo modo abbiamo qualche speranza (in vero molto remota) che lei possa decidere di abbandonare I suoi vecchi collant, convinta che si tratti di una sua autonoma decisione, e non di una nostra astuta macchinazione per il nostro (ma in fondo anche suo!) piacere!

3 commenti:

cooper28@libero.it ha detto...

ma no ma no ma no...caro samot'blog...sbagli enormemente...i collant sono decisamente più sensuali di un paio di autoreggenti (che tra l'altro hanno davvero l'effetto del salsicciotto)...evidentemente preso dalla smania infantile di mettere subito la manina lì, ignori la belle zza delle gambe, la morbidezza della cosce...la sensualità dei riflessi che un paio di collant può dare...amplia le tue vedute...vivi più fetisch...

Anonimo ha detto...

Concordo pienamente con "cooper28"!
La escort Daddario disse che il Silvio la sera in cui si intrattenerono nel lettone di Putin, accarezzandogli le gambe, le disse: "che pelle liscia che hai"...! Ma nn si accorse che la Patty indossava un paio di collant velatissimi 6den!!! Le collant velatissime estive vengono indossate anche nei mesi caldi e sono fantastiche sulla pelle e anche da accarezzare! Per quanto riguarda la cosiddetta "praticità",...basta fare un "buchino lì"..!!! ciao
Maty
matilde_duetti@yahoo.it

Anonimo ha detto...

Brava Matilde. Il buchino, con le forbici lasciate preventivamente sul comodino, tanto "lei" lo sa che mi piace cosi. Il Buchino dopo un lungo momento di gioco sensuale, gambe da accarezzare, baciare ec ec...o solo guardare. ( e se sei in macchina o fuori casa?? va beh...non uscirà un capolavoro, ma anche romprere con le dita, ha il suo grande fascino ) Un saluto e Ce ne fossero donne da collant tutto l'anno!!! Ciaoooo! ( marco.marchi@live.com )